Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Non uno di meno. Le ragazze e i ragazzi stranieri nella scuola superiore
Non uno di meno. Le ragazze e i ragazzi stranieri nella scuola superiore

Non uno di meno. Le ragazze e i ragazzi stranieri nella scuola superiore


pubblicato da Franco Angeli

20,50
Disponibile.
41 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Una nuova età, quella dell'adolescenza, ha fatto di recente la sua comparsa sulla scena della migrazione e le ragazze e i ragazzi venuti da lontano hanno fatto il loro ingresso nella scuola italiana. Si tratta per lo più di minori ricongiunti che hanno vissuto direttamente il viaggio di migrazione e che hanno quindi dovuto ricominciare da capo il percorso scolastico e di apprendimento in un'altra lingua, in un'altra scuola. L'inserimento di coloro che arrivano in età preadolescenziale e adolescenziale nel nostro Paese avviene in maniera massiccia negli istituti professionali e tecnici e spesso in situazione di ritardo scolastico. A partire da un'analisi attenta dei bisogni linguistici e scolastici degli studenti stranieri e dalle domande poste dagli insegnanti che lavorano nella scuola multiculturale, il testo propone indicazioni e suggerimenti concreti per accompagnare i percorsi di integrazione delle ragazze e dei ragazzi dell'immigrazione. Fa anche riferimento alle azioni e agli esiti del progetto sperimentale "Non uno di meno", condotto a partire dal 2005 nelle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Milano.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Non uno di meno. Le ragazze e i ragazzi stranieri nella scuola superiore"

Non uno di meno. Le ragazze e i ragazzi stranieri nella scuola superiore
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima