Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nove oggetti di desiderio
Nove oggetti di desiderio

Nove oggetti di desiderio

by Mian Mian
pubblicato da Einaudi

Prezzo:
8,26 7,02
Risparmio:
1,24 -15 %
mondadori card 14 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"Io vorrei trovare una forma di scrittura il piú possibile vicina al corpo", dice la protagonista di "Amore acido", uno dei quattro lunghi racconti che formano questo libro, il piú importante nato dalla mutazione che sta sconvolgendo la Cina, che per la prima volta porta i giovani di Shanghai o di Pechino a essere "perfettamente contemporanei" ai loro coetanei occidentali, a partire dalla comune passione per la musica. In sintonia con le tendenze artistiche piú radicali, la scrittrice Mian Mian rifiuta di "descrivere" gli altri: ognuno parla rigorosamente per sé ormai. E proprio per questo leggendo le sue storie, tutte a sfondo autobiografico, abbiamo la sensazione che si stia parlando delle nostre vite, i nostri stessi tentativi d'amore, di sesso, di piacere perseguiti anche sprofondando nel dolore, nella certezza unica del proprio corpo e di ciò che gli capita, in una notte qualunque, in una lunga galleria di notti.
I racconti di Mian Mian nascono da un sottobosco rock urbano e notturno, fatto di bar discoteche e strade affollate, di amori laceranti, incontri sessuali tormentati, identità incerte, dove si consuma alcool e droghe (ma anche, voluttuosamente, cioccolato) e si ha sempre la sensazione che stia per mancare il respiro, che ci sia una cappa asfissiante appena dietro l'ostentata libertà dei comportamenti, dietro l'orgogliosa rivendicazione di poter, finalmente, scegliere la propria vita e scrollarsi dalle spalle il peso del passato. Con la voglia però di non arrendersi all'autodistruzione, di riuscire a trovare la propria strada, rimanendo fedeli a se stessi.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Einaudi

Collana Einaudi. Stile libero

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2001

Pagine  179

Lingua Italiano

Titolo Originale La la la. Jiuge mubiao de yuwang. Yansuan qigren. Meige hao haizi dou tou tang chi

Lingua Originale Cinese

Isbn o codice id 9788806156619


Traduttore Maria Rita Masci

Curatore M. R. Masci

2 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
1
1 star
0
Nove oggetti di desiderio

piccola83 - 17/07/2003 22:21

voto 4 su 5 4

Ho un'attrazione fatale per le storie, persone, cose tragiche perché, in quanto tali, acquistano bellezza e fascino. ''Nove Oggetti del Desiderio'' è una raccolta di racconti che ha una reale crudeltà che ruota attorno all'amore, all'arte, alle dipendenze. I personaggi che ruotano attorno a questi poli sono spesso sommatorie di tanti piccoli fallimenti: fragili, deboli, inetti, inesorabilmente autolesionisti. Cercano l'Amore, o quello che ritengono tale, e per causa Sua soccombono. Non sanno galleggiare nel mare della vita, ma vi si lasciano affogare piano piano. I tentativi di ripresa sono spesso vani. Questi fili rossi alla fine danno un unico intreccio, visto però da inquadrature diverse. Se vi piacciono le ''belle fiabe'' o se credete troppo nella tragicità della vita, questo libro non fa per voi, peggiorerebbe solo la situazione...

Nove oggetti di desiderio

Anonimo - 27/06/2003 21:51

voto 2 su 5 2

Belli alcuni passaggi, anche se a volte mi è sembrato che l'autrice volesse creare situazioni estreme a tutti i costi. Sinceramente ho apprezzato molto di più la ''rivale'' Zhou Wei Hui, che in ''Shanghai Baby'' tratta più o meno gli stessi temi ma in modo meno volgare.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima