Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Novelle moscovite
Novelle moscovite

Novelle moscovite

by Michail Zoscenko
pubblicato da Passigli

7,90
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Il primo caduto della rivoluzione", "Un fiammifero reazionario", "I vantaggi del telefono sovietico"... Bastano pochi titoli dei racconti qui riuniti per dare un'idea delle "Novelle moscovite" di Michail Zoscenko, uno dei più amati scrittori russi del primo Novecento, che con la sua grande arte satirica seppe conquistare migliaia di lettori. Ma il regime non poteva certo vedere di buon occhio uno scrittore tanto irrituale e provocatorio; e Zoscenko venne infatti accusato di attentare 'alla libertà dello Stato' e mandato in Siberia. Quanto alle sue opere, fin dal 1946 il famigerato Zdanov ne aveva proibito la ristampa, quelle stesse opere che oggi sopravvivono al crollo del regime che tanto le aveva osteggiate e si presentano anzi ai nuovi lettori, non solo come acuta e divertente testimonianza dei paradossi della società sovietica, ma anche e soprattutto come l'originale creazione di uno scrittore che è stato definito da Nina Berberova "uno dei più brillanti e geniali scrittori satirici" del Novecento.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Passigli

Collana Grande biblioteca

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1992

Pagine 154

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788836807277

Traduttore Nicola Odanov

torna su Torna in cima