Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Novemila giorni e una sola notte
Novemila giorni e una sola notte

Novemila giorni e una sola notte

by Jessica Brockmole
pubblicato da Nord

Prezzo:
16,00 13,60
Risparmio:
2,40 -15 %
mondadori card 27 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 19 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"Cara figlia mia, tu non hai segreti, ma io ti ho tenuto nascosta una parte di me. Quella parte si è messa a raschiare il muro della sua prigione. E, nel momento in cui tu sei corsa a incontrare il tuo Paul, ha cominciato a urlare di lasciarla uscire. Avrei dovuto insegnarti come indurire il cuore; avrei dovuto dirti che una lettera non e mai soltanto una lettera. Le parole scritte su una pagina possono segnare l'anima. Se tu solo sapessi..." E invece Margaret non sa. Non sa perché Elspeth, sua madre, si sia sempre rifiutata di rispondere a qualsiasi domanda sul suo passato. Eppure adesso quel passato ha preso la forma di una lettera ingiallita, l'unica che Elspeth ha lasciato alla figlia prima di andarsene da casa improvvisamente. Una lettera che è l'appassionata dichiarazione d'amore di uno studente americano, David, a una donna di nome Sue. Una lettera che diventa, per Margaret, una sfida e una speranza: attraverso di essa, riuscirà a svelare i segreti della vita di sua madre e a ritrovarla? Come fili invisibili, tirati dalla mano del tempo, le parole di David conducono Margaret sulla selvaggia isola di Skye, nell'umile casa di una giovane poetessa che, venticinque anni prima, aveva deciso di rispondere alla lettera di un ammiratore, dando inizio a una corrispondenza tanto fitta quanto sorprendente. La portano a scoprire una donna ostinata, che ha sempre nutrito la fiamma della sua passione, che non ha mai permesso all'odio di spegnerla.

Dettagli

Generi Passione e Sentimenti » Romanzi rosa , Romanzi e Letterature » Rosa

Editore Nord

Collana Narrativa Nord

Formato Rilegato

Pubblicato  18/09/2013

Pagine  334

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842923329


Traduttore I. Annoni

3 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
3
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Novemila giorni e una sola notte tinomrosaria

Mariarosaria Tino - 21/05/2014 11:00

voto 5 su 5 5

Un romanzo che, lettera dopo lettera, restituisce il valore delle emozioni scandite dal tempo dell'attesa... Da leggere e rileggere!

Novemila giorni e una sola notte alaynestone

alaynestone - 15/10/2013 12:44

voto 5 su 5 5

Ho terminato da poco questo romanzo e mi riesce difficile esprimere a parole quanto mi sia entrato nel cuore! dolce, raffinato, intenso...in altre parole: sublime! è uno di quei libri che una volta letti non dimentichi più!

Novemila giorni e una sola notte follettina1976

Debora Campagnoli - 09/10/2013 18:16

voto 5 su 5 5

Non ho una vasta esperienza in materia di "romanzi epistolari", e' il secondo libro che leggo scritto in questo modo, eppure anche se non ho provato quella sensazione di sorpresa che mi colse la prima volta, ne sono rimasta comunque colpita. Probabilmente il fatto che l'era digitale in cui ci troviamo ha reso pressoché obsolete le care antenate missive lasciando spazio ai piu' veloci ma sicuramente piu' impersonali sms, e-mail e affini, ha ovviamente giocato la sua parte. Ma sinceramente credo che questa forma abbia solo contribuito ad esaltare maggiormente una trama gia' di per se importante, donandogli quel qualcosa in più che l'ha resa ancora piu' speciale. Mi sono ritrovata a scorrere le pagine con l'impazienza di quando si attende una lettera con trepidazione, quelle parole che racchiudono il tuo oggi, il tuo domani, il tuo stesso essere. E' come se in un attimo mi fossi persa in una polverosa soffitta, tra vecchi bauli di ricordi, ed in uno di questi avessi scovato i frammenti di una vita passata, a testimonianza di un amore che ha attraversato un'era, incurante degli indicibili orrori della guerra, dei tabù di un'epoca lontana, dello scorrere inesorabile del tempo in un'infinita attesa. Un racconto che abbraccia due dei periodi piu' tragici dell'umanità attraverso la voce, anzi le parole di una corrispondenza, simbolo di due generazioni diverse eppure cosi' uguali - perche' una lettera non e' mai soltanto una lettera - e quelle parole, emozioni d'inchiostro, lasciano segni indelebili su coloro che osano leggerle. Un romanzo forte, ingenuo, comunque fragile, chiaramente romantico che accende una piccola luce in uno dei momenti piu' bui della nostra storia.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima