Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nuove dimensioni. Una rivista degli anni Sessanta
Nuove dimensioni. Una rivista degli anni Sessanta

Nuove dimensioni. Una rivista degli anni Sessanta

by Laura Lotti
pubblicato da youcanprint

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il libro "Nuove dimensioni" è la ricostruzione di una atmosfera, quella degli anni Sessanta, attraverso le parole ed i ricordi dei redattori della rivista, che uscì alla Spezia dal 1961 al 1964. L'autrice iniziò, nel 1997, a raccogliere testimonianze nelle quali si parla delle vicende redazionali e, dopo decenni, degli articoli più interessanti, analizzati criticamente, che l'autrice ha riportato fedelmente nel libro. Troviamo così i saggi del direttore Ferruccio Battolini, critico d'arte e letterario affermato in Italia, e quelli dei giovani studenti spezzini che avevano voluto la rivista dopo aver conosciuto a Genova Edoardo Sanguinetti, in particolare Beppe Delconte ed Eligio Patrone, affrontarono Ezra Pound ed i suoi Cantos. Spartaco Gamberini, letterato e docente nell'università di Cardiff, analizzò il Crepularismo, l'Entropia e gli scritti di Umberto Eco; Luciano Cherchi, letterato e poeta, parlò del movimento dei Novissimi, suo fratello Sandro, scultore, di Kline, Birolli e molti altri sono i saggi ancor oggi importanti per la storia della letteratura e dell'arte in Italia. Ferruccio Battolini ha donato la sua collezione d'arte al Comune della Spezia e questo volume esce dopo molti anni per ricordarlo.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nuove dimensioni. Una rivista degli anni Sessanta"

Nuove dimensioni. Una rivista degli anni Sessanta
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima