Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nuove madri e nuovi padri. Essere genitori oggi
Nuove madri e nuovi padri. Essere genitori oggi

Nuove madri e nuovi padri. Essere genitori oggi

by Anna Laura Zanatta
pubblicato da Il Mulino

8,33
9,80
-15 %
9,80
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Genitori in coppia, coniugata e di fatto, più di due genitori, un figlio ad ogni costo, genitori omosessuali: diversi modi di essere madri e padri e una molteplicità di forme di famiglia. Nel volume si racconta come, dalla società moderna a quella contemporanea, l'esperienza di essere genitori sia mutata nelle sue caratteristiche e nei suoi valori: dal ruolo delle madri, che sempre più guardano fuori dalla sfera domestica e ricercano nel lavoro occasioni di realizzazione personale, a quello dei padri, più presenti nella cura dei figli e nella condivisione dei compiti familiari, dal declino del modello tradizionale di famiglia alla formazione di nuovi nuclei in cui si intrecciano legami biologici e sociali. Affetti, sfide, nuovi rischi e responsabilità dei genitori di oggi.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Famiglia e relazioni parentali , Famiglia Scuola e Università » Famiglia e Figli » Relazioni interpersonali

Editore Il Mulino

Collana Farsi un'idea

Formato Brossura

Pubblicato 15/06/2011

Pagine 122

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815149718

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nuove madri e nuovi padri. Essere genitori oggi"

Nuove madri e nuovi padri. Essere genitori oggi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima