Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nuove prospettive in psicoterapia e modelli interattivo-cognitivi
Nuove prospettive in psicoterapia e modelli interattivo-cognitivi

Nuove prospettive in psicoterapia e modelli interattivo-cognitivi


pubblicato da Franco Angeli

29,50
Disponibile.
59 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'azione umana con i suoi correlati psicologici non è indipendente da ruoli, regole e definizioni socialmente significative, né dagli schemi attraverso cui gli individui costruiscono le rappresentazioni di sé, degli altri e del mondo. Inoltre l'organizzazione cognitiva dei suoi significati cerca una qualche forma di coerenza e di adattamento sul piano simbolico e comportamentale. I modelli interattivo-cognitivi in psicoterapia presentati nel volume partono da questi presupposti. Saggi di: M. Cesa Bianchi, G. Pagliaro, R. Harrè, S. Roncato, A. Salvini, B. Bara, M. Tirassa, G. De Leo, G. Nardone, E. Gius, L. Colangelo, G. Cavadi, C. Meier, W. Mascetti, L. Valente Torre, C. Brusca, F. Freilone.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Scuole e Teorie » Teoria psicoanalitica (psicologia freudiana)

Editore Franco Angeli

Collana Psicologia - La psicologia oggi

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1995

Pagine 272

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820493196

Curatore G. Pagliaro  -  M. Cesa Bianchi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nuove prospettive in psicoterapia e modelli interattivo-cognitivi"

Nuove prospettive in psicoterapia e modelli interattivo-cognitivi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima