Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nuovi lineamenti di una psicologia dell'arte. A partire da Freud
Nuovi lineamenti di una psicologia dell'arte. A partire da Freud

Nuovi lineamenti di una psicologia dell'arte. A partire da Freud

by Stefano Ferrari
pubblicato da CLUEB

21,25
25,00
-15 %
25,00
Disponibile.
42 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il libro propone l'utilizzo delle categorie psicologiche e psicoanalitiche alla riflessione sull'arte e la letteratura, con particolare interesse per il tema della scrittura, del ritratto e dell'autoritratto. Questa nuova edizione, oltre a ripresentare con forte convinzione una organica rilettura in chiave storico-critica del contributo freudiano, comprende un capitolo "pre-freudiano" sulla vocazione estetico-letteraria degli studi sull'ipnotismo e la suggestione - corredato da un paragrafo di Chiara Tartarini sull'iconografia fotografica delle malattie nervose nell'Ottocento - e si conclude con un denso saggio di Graziella Magherini, che riguarda le ricerche psicoanalitiche sull'arte posteriori ai contributi di Freud.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Scuole e Teorie » Teoria psicoanalitica (psicologia freudiana)

Editore Clueb

Formato Illustrato

Pubblicato 27/01/2012

Pagine 336

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849135848

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nuovi lineamenti di una psicologia dell'arte. A partire da Freud"

Nuovi lineamenti di una psicologia dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima