Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Occupazione e salari in Italia: problemi e prospettive. Studi in onore di Carlo Dell'Aringa
Occupazione e salari in Italia: problemi e prospettive. Studi in onore di Carlo Dell'Aringa

Occupazione e salari in Italia: problemi e prospettive. Studi in onore di Carlo Dell'Aringa


pubblicato da Vita e Pensiero

Prezzo:
25,00 20,00
Risparmio:
5,00 -20 %
mondadori card 40 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 27 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

I temi affrontati in questo volume danno un quadro vario e attuale del dibattito che interessa il mondo del lavoro all'indomani della 'grande crisi', stretto tra le incertezze del programma riformatore, le esigenze di trasformazione rese necessarie dalle nuove sfide dei mercati, senza tuttavia dimenticare la dimensione umana e sociale del lavoro. I diversi contributi sono un omaggio all'opera e all'impegno intellettuale di Carlo Dell'Aringa, quale testimone e protagonista delle trasformazioni del mercato del lavoro italiano degli ultimi quarant'anni, ma anche dell'economista politico attento alle relazioni industriali e alle implicazioni sociali dei fenomeni economici. Gli autori, studiosi noti in Italia e all'estero, affrontano temi che hanno condiviso con Carlo Dell'Aringa sia nel campo della ricerca accademica sia nel suo impegno istituzionale a supporto della politica economica.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Occupazione e salari in Italia: problemi e prospettive. Studi in onore di Carlo Dell'Aringa"

Occupazione e salari in Italia: problemi e prospettive. Studi in onore di Carlo Dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima