Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Oggetto e metodo della sociologia: parlano i classici. Durkheim, Simmel, Weber, Elias
Oggetto e metodo della sociologia: parlano i classici. Durkheim, Simmel, Weber, Elias

Oggetto e metodo della sociologia: parlano i classici. Durkheim, Simmel, Weber, Elias


pubblicato da Liguori

Prezzo:
15,99 13,59
Risparmio:
2,40 -15 %
mondadori card 27 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 2 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

Quattro maestri del pensiero sociologico rispondono alle domande cruciali della disciplina. Quale dev'essere l'oggetto della sociologia? Quale il metodo? Com'è possibile la società? Come definire concettualmente il rapporto tra l'individuo e la società, la dialettica tra la struttura e l'azione? Attraverso una selezione delle loro pagine più significative Durkheim, Simmel, Weber ed Elias prendono la parola per 'raccontarci' la nascita della sociologia, definirne il territorio e tracciarne i confini, individuarne i temi cruciali. Un racconto a più voci nel corso del quale ciascuno di loro illumina una parte diversa dell'edificio sociale, finché, a lettura conclusa, il disegno complessivo sarà evidente.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia: Opere generali

Editore Liguori

Collana Lessico sociologico

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2003

Pagine  191

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820736187


Curatore A. R. Calabrò

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Oggetto e metodo della sociologia: parlano i classici. Durkheim, Simmel, Weber, Elias"

Oggetto e metodo della sociologia: parlano i classici. Durkheim, Simmel, Weber, Elias
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima