Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Oggi mi sa che muoio
Oggi mi sa che muoio

Oggi mi sa che muoio

by Jole Severi Silvestrini
pubblicato da Mondadori

7,20
16,00
-55 %
16,00
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Quasi per caso, Pietro si trova a condurre un laboratorio di scrittura per bambini nel difficile scenario di Tor Bella Monaca, Roma. Ed è qui che incontra la ragazza che lo farà innamorare perdutamente: Jasmina, una zingara. I loro mondi sono lontani, inconciliabili. Ma il sentimento che li unisce non può permettere che vivano separati... Età di lettura: da 14 anni.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani , Bambini e Ragazzi » 13-16 anni » Narrativa » Narrativa » Temi personali e sociali » Razzismo e multiculturalismo

Editore Mondadori

Collana Chrysalide

Formato Brossura

Pubblicato 22/03/2011

Pagine 259

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804607564

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Oggi mi sa che muoio veronica_rossella

veronica_rossella - 29/05/2013 08:45

voto 4 su 5 4

Trama: Non è semplice capire certe realtà: quando i genitori e le persone che ti stanno accanto cercano di proteggerti, non ti fanno vedere quello che realmente c'è, ma ti fanno vivere in una favola, dove tutto è semplice, dove basta chiedere e tutto è dato, e dove l'amore per una persona è semplice da vivere. Invece quando ti scontri con una nuova cultura tutto questo cambia: l'amore e gli affari sono collegati con un filo così forte che sembra impossibile separarli. Come nel caso della storia di questo libro Jasmina, di cultura Rom, è promessa sposa ad un ragazzo del suo popolo. É costretta dai genitori e da tutta la comunità, e nessuno può liberarla da questa vita già segnata prima di essere vissuta. Pietro, però, non lo capisce e cerca in tutti i modi di trovarla e di spiegarle che, l'amore è vivere, e non è una costrizione. É stato bello vedere la maturazione di Pietro pagina dopo pagina, prima accecato dalla bella vita romana, poi dall'amore per Jasmina. La sua maturazione capitolo dopo capitolo lo trasformano dal classico ragazzo ricco ad un ragazzo con la testa sul collo, capace di porteggere chi ama, e di dare una mano anche a chi ha meno di lui. I pregiudizi contro le varie culture diverse dalla proprio è il fulcro di questo libro, che evidenzia come gli adulti sono contro il cambiamento e l'integrazione. Non tutti sono cattivi: c'è chi anche lavora e da una mano a tutti senza distizione di pelle, colore, razza.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima