Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ontologia dialettica. Essere e nulla nella logica di Hegel
Ontologia dialettica. Essere e nulla nella logica di Hegel

Ontologia dialettica. Essere e nulla nella logica di Hegel

by Enrico Giorgio
pubblicato da Ets

17,56
20,66
-15 %
20,66
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
35 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

E' stato imputato alla "Scienza della Logica" di Hegel di essere una teoria falsa, in quanto conterrebbe anche i principi della propria confutazione, dunque si saprebbe e si vorrebbe inconfutabile. Ma nessun atteggiamento di questo tipo potrà mai essere una sua interpretazione: la WL non è infatti una teoria, ma un'ontologia, dunque non può non pensarsi inconfutabile, non può non obbligarsi alla propria assolutezza. Quell'imputazione la conferma definitivamente proprio nell'atto di accusarla, perché
la categorizza, le fornisce ulteriore energia dialettica. Instaurare un dialogo con un sistema di questo tipo significa invece, almeno momentaneamente, imitarne le strutture, farsi uno con esse, e chiedersi della possibilità di un 'ritorno' da esse. Solo una risposta positiva, solo un''esperienza' in grado di dar senso a quel ritorno e a quella ripetizione può svelare se davvero una differenza da quelle strutture è possibile; una differenza che potrà reclamarsi e ostinarsi a non coincidere con esse, proprio in quanto v'è stato un tempo in cui vi ha coinciso. Oggetto di questo libro è l'analisi di questo passato, del rischio che esso sia ancora presente, o che quella risposta sia negativa, proprio quando e perché il pensare se ne ritiene definitivamente dispensato. Interpretare la "Scienza della Logica" significa, per questo libro, tentare di ritornarne differente.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: dal 1600 al 1900

Editore Ets

Collana Filosofia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2001

Pagine 286

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846704542

Prefatore Massimo Barale

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Ontologia dialettica. Essere e nulla nella logica di Hegel"

Ontologia dialettica. Essere e nulla nella logica di Hegel
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima