inMondadori.it

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Operazione Penelope. Perché la lotta alla criminalità organizzata e al malaffare rischia di non finire mai
Operazione Penelope. Perché la lotta alla criminalità organizzata e al malaffare rischia di non finire mai

Operazione Penelope. Perché la lotta alla criminalità organizzata e al malaffare rischia di non finire mai

by Raffaele Cantone
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
10,50 8,92
Risparmio:
1,58 -15 %
mondadori card 18 punti carta PAYBACK
Compra 30 euro = 70% sui libri nuovi d'occasione
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 27 maggio.  (Scopri come).

Descrizione

Convitato di pietra, cancro, "fattore C": la criminalità organizzata è stata definita in tanti modi diversi. Raffaele Cantone, per otto anni alla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, la conosce come pochi. Un mondo complesso che affonda le sue radici nella realtà del Sud, ma non solo. E che da tempo, ormai, è uscita ben al di fuori dei confini della delinquenza tradizionale, diventando ora un occulto quanto determinante socio in affari, ora un candidato "impresentabile" alle elezioni, ora un alibi dietro cui nascondere l'inefficienza delle amministrazioni pubbliche nel gestire grandi emergenze, prima fra tutte quella dei rifiuti campani. Proprio partendo dalle tante riflessioni sui mille volti della camorra, emerse non solo nel corso del suo lavoro di magistrato ma anche intervenendo a incontri pubblici e sulla carta stampata, Cantone affila come un bisturi il suo sguardo per tracciare un lucido spaccato dei mali della società italiana, oggi più che mai dilaniata fra l'anticultura del malaffare e la volontà di voltare finalmente pagina, in nome del rispetto delle regole. E nutre una speranza: unire alla forza delle azioni il potere delle parole, per condividere una battaglia che è di tutti gli italiani, quella contro l'illegalità diffusa che può corrodere le basi democratiche ed economiche dell'intero paese. Da uomo di legge e attento osservatore, ricostruisce così le complesse trame fra la nuova borghesia camorrista dei colletti bianchi e gli amministratori pubblici, i politici...

Dettagli

Generi Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Criminalità organizzata » Politica e Istituzioni » Corruzione politica

Editore Mondadori

Collana Piccola biblioteca oscar

Formato Tascabile

Pubblicato  25/11/2014

Pagine  165

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804647263


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Operazione Penelope. Perché la lotta alla criminalità organizzata e al malaffare rischia di non finire mai"

Operazione Penelope. Perché la lotta alla criminalità organizzata e al malaffare rischia di non finire mai
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima