Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Opere. 1: Studi psichiatrici

by Carl Gustav Jung
pubblicato da Bollati Boringhieri

56,95
67,00
-15 %
3x2 su migliaia di libri
67,00
3x2 su migliaia di libri
Disponibile.
114 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Gli scritti raccolti nel primo volume delle "Opere di C.G. Jung" risalgono agli anni 1900-05. Sono gli anni del Burgholzli, l'ospedale per malattie mentali diretto da Bleuler, in cui Jung svolse un'intensa attività psichiatrica, fondata sulla ricerca di una comprensione dall'interno della personalità squilibrata.
Questi scritti dimostrano quanto sia inesatto il rimprovero, talora mosso a Jung, di scarsa fedeltà ai dati sperimentali. A partire dalla sua tesi di laurea sulla "Psicologia e patologia dei cosidetti fenomeni occulti", Jung si dimostra "osservatore e terapeuta in senso originalissimo, ancorato saldamente a un metodo empirico accogliente qualsiasi accadimento psichico con una disponibilità e un rispetto totali e mai prigioniero d'una funzione puramente descrittiva".

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Scuole e Teorie » Teoria psicoanalitica (psicologia freudiana)

Editore Bollati Boringhieri

Collana Opere di C. G. Jung

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1970

Pagine 271

Lingua Italiano

Titolo Originale Psychiatrische Studien

Lingua Originale Tedesco

Isbn o codice id 9788833901343

Traduttore G. Bistolfi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Opere. 1: Studi psichiatrici"

Opere. 1: Studi psichiatrici
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima