Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Oro, cannibali, carrozze. Il Nuovo Mondo nei «Saggi» di Montaigne
Oro, cannibali, carrozze. Il Nuovo Mondo nei «Saggi» di Montaigne

Oro, cannibali, carrozze. Il Nuovo Mondo nei «Saggi» di Montaigne

by Carlo Montaleone
pubblicato da Bollati Boringhieri

14,87
17,50
-15 %
17,50
Disponibile.
30 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il libro di Montaleone entra in profondità nei Saggi, ne annota, chiarisce e spiega i passaggi più segreti esplicitando quel che si nasconde dietro lo stile inimitabile di Montaigne. Siamo al centro dei cosiddetti saggi "americani" ("Dei cannibali" e "Delle carrozze"), che riflettono sulle barbarie commesse dai conquistatori europei nel Nuovo Mondo. Il continente, appena scoperto, è esplorato come oggetto mentale dal filosofo francese, che grazie allo studio di Montaleone si rivela, oltre che il grande moralista che conosciamo, un attento e fondamentale pensatore politico. Un'analisi che svela la nascita dell'idea stessa di modernità.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale del Medioevo e del Rinascimento: dal 500 al 1600

Editore Bollati Boringhieri

Collana Nuova cultura. Introduzioni

Formato Brossura

Pubblicato 05/04/2011

Pagine 275

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788833921815

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Oro, cannibali, carrozze. Il Nuovo Mondo nei «Saggi» di Montaigne"

Oro, cannibali, carrozze. Il Nuovo Mondo nei «Saggi» di Montaigne
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima