Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Oro alla patria. Donne, guerra e propaganda nella giornata della fede fascista
Oro alla patria. Donne, guerra e propaganda nella giornata della fede fascista

Oro alla patria. Donne, guerra e propaganda nella giornata della fede fascista

by Petra Terhoeven
pubblicato da Il Mulino

Prezzo:
25,00 21,25
Risparmio:
3,75 -15 %
mondadori card 42 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 20 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

In risposta alle "inique sanzioni" decretate dalla Società delle Nazioni contro l'Italia a causa dell'aggressione all'Etiopia nel 1935, il regime fascista lanciò una campagna di mobilitazione affinché gli italiani donassero "oro alla Patria". La campagna ebbe il suo momento alto nella "giornata della fede" in cui le coppie italiane, e in primo luogo le donne, furono chiamate a donare le loro fedi matrimoniali e sostituirle con anelli senza valore, come fece la stessa regina.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia , Politica e Società » Donne » Questioni femminili » Ideologie e Teorie politiche » Ideologie politiche » Nazionalismo » Studi di Genere e gruppi sociali » Donne

Editore Il Mulino

Collana Biblioteca storica

Formato Rilegato

Pubblicato  01/01/2006

Pagine  393

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815114167


Traduttore M. Cupellaro

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Oro alla patria. Donne, guerra e propaganda nella giornata della fede fascista"

Oro alla patria. Donne, guerra e propaganda nella giornata della fede fascista
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima