Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Paesaggio, luogo della mente
Paesaggio, luogo della mente

Paesaggio, luogo della mente


pubblicato da Ets

Prezzo:
34,00 27,20
Risparmio:
6,80 -20 %
mondadori card 54 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

In Italia, la maggioranza dei Comuni possiede una popolazione inferiore ai 5.000 abitanti (sono 5.909 su 8.092) e gran parte di essi possiede vincoli di natura fisico-geografica o ambientale che impediscono loro di adottare strategie classiche di sviluppo macroeconomico. I piccoli Comuni d'Italia possiedono, al contrario, importanti stock di risorse naturali locali, di paesaggi rurali e montani di eccellenza, giacimenti di culture materiali e di patrimonio storico-artistico che possono rappresentare, nell'epoca contemporanea, una straordinaria potenzialità per lo sviluppo sostenibile locale. La nuova Convenzione Europea del Paesaggio, ratificata dall'Italia nel 2006, costituisce una svolta radicale nella concezione e percezione culturale del Paesaggio poiché "superando una concezione meramente estetica e vincolistica di esso, gli assegna una centralità strategica per la progettazione dello sviluppo sostenibile locale".

Dettagli

Generi Ambiente e Animali » Ecologia e Ambiente » Conservazione e gestione territorio

Editore Ets

Collana Le Aree Naturali Protette

Formato Libro

Pubblicato  16/09/2011

Pagine  792

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846730503


Curatore P. Pavoni  -  F. Calamita  -  E. Falqui

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Paesaggio, luogo della mente"

Paesaggio, luogo della mente
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima