Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Pamela
Pamela

Pamela

by Samuel Richardson
pubblicato da Garzanti Libri

11,47
13,50
-15 %
13,50
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
23 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Inghilterra, XVIII secolo: la bella e onesta Pamela Andrews, che ha dovuto abbandonare la campagna e gli adorati genitori per entrare al servizio di una famiglia aristocratica, subisce nella sua nuova casa le morbose attenzioni del giovane padrone, il conte di Belfort, il quale tenta ripetutamente e brutalmente di sedurla. Fermamente decisa a conservare la sua virtù, Pamela, con il suo candore e la sua irreprensibilità, riesce infine a guadagnarsi l'amore sincero del suo spasimante e, soprattutto, l'onore di un matrimonio socialmente rispettabile. "Pamela" è il romanzo cui si ispirano le vicende e i personaggi del serial TV Elisa di Rivombrosa.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Garzanti Libri

Collana I grandi libri

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 1064

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788811366577

Traduttore V. Ottolenghi

3 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
1
Pamela

Adriana - 13/07/2008 00:35

voto 5 su 5 5

E' un romanzo che a me personalmente ha affascinato molto; l'ho trovato un po' noiosetto in alcune parti (forse troppo descrittive, per i miei gusti) e in altre molto entusiasmante... L'ambiente, le dame, i modi di fare sono tipici elementi settecenteschi; e inoltre è la forma epistolare, con la quale questo romanzo è scritto, che affascina parecchio... Che dire... un calssico da non perdere!

Pamela

Anonimo - 02/04/2006 05:32

voto 1 su 5 1

Tipico romanzo borghese indubbiamente imperdibile per chi, appassionato di letteratura, voglia intraprendere un viaggio nel mondo che animava il pubblico di massa settecentesco per quanto riguarda costumi, ideali e comportamenti. Ad ogni modo non vedo quale altra ragione possa spingere il lettore a dichiararsi entusuasta ed emozionato dopo la lettura dato che, volenti o nolenti, oggi ''Pamela'' costituisce per lo più il ritratto di un'epoca, e gli stereotipi lasciati in eredità dal genere sentimentale settecentesco quali la fanciulla insidiata da un potente; l'esaltazione di una vita povera e onesta a scapito del vizio, della morale, della dissoluzione; il patetico, ossessivo richiamo alla fede in Dio; non possono certo far perno sul lettore contemporaneo. Se mi è concesso esprimere un parere da semplice autodidatta e non da ''critico letterario'' o ''intenditore'' come molti amano sbandierarsi trovo la lettura pedante, noiosa, a tratti nauseante. Al contrario, ottimo spunto per trarre dagli stereotipi sopra elencati prodotti televisivi a buon mercato intrisi di sentimentalismi e interpretati da ''attori'' di quart'ordine. Molto triste nella recensione l'accostamento alla fiction televisiva ''elisa di rivombrosa''

Pamela

Anonimo - 10/01/2006 16:29

voto 4 su 5 4

STUPENDO un affresco di vita del 17mo sec.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima