Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il rapporto tra Margherita Hack e l'Unità risale a molto, molto tempo fa. In un'intervista rilasciata nel 1999 lei stessa racconta che cominciò a leggere il giornale negli anni Cinquanta e non ha più smesso. Il primo articolo a sua firma risale al 1980. Poi ne sono seguiti molti altri sui temi più disparati: la scienza, naturalmente, ma anche la religione, lo sport, la politica, il rispetto per gli animali.
Margherita Hack, astrofisica, prima donna a dirigere un osservatorio astronomico in Italia, se n'è andata il 30 giugno 2013, lasciandoci tutti un po' più soli. Ci mancheranno le sue parole appassionate e coraggiose, limpide e semplici. A chi l'ha seguita in questi anni, vogliamo ricordarla proprio attraverso quelle parole, ovvero attraverso una selezione dei suoi articoli scritti per l'Unità. C'è la rubrica "Pan di stelle", nata nel 2011 come un commento veloce e spietato ai fatti di attualità, e diventata poi un blog tra i più seguiti dai lettori del giornale on line. Ma ci sono anche gli articoli più lunghi e alcune interviste. Ne emerge un ritratto sfaccettato di questa scienziata di valore capace di parlare di stelle e di vegetariani, di Leopardi e di Ingrid Betancourt, di Berlusconi e di economia, di sinistra e di religione. E, infine, ci sono i ricordi di chi l'ha conosciuta e apprezzata in vita: dai suoi allievi all'astronauta Umberto Guidoni, al presidente Napolitano.

Dettagli

Generi Politica e Società » Comunicazione e Media » Giornalismo e editoria

Editore L'unità

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 01/08/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788890899300

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Pan di stelle"

Pan di stelle
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima