Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Passo doppio. Ricordi di vita, di calcio e di tivù
Passo doppio. Ricordi di vita, di calcio e di tivù

Passo doppio. Ricordi di vita, di calcio e di tivù

by Luigi R. Colombo
pubblicato da Mursia (Gruppo Editoriale)

14,45
17,00
-15 %
17,00
Disponibile.
29 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

In queste pagine l'autore ripercorre, con spirito e autoironia, un pezzo di storia della televisione, storia di cui è parte e che ha contribuito a cambiare. Dalle prime telecronache sportive degli anni Ottanta, quando il monopolio RAI stava per terminare, alle esperienze di Telemilano, TVM66 e Telemontecarlo, dall'ideazione di trasmissioni di culto come Mondocalcio, Milaninter Club e Galagoal, all'introduzione della telecronaca a due voci, che ha fatto scuola ed è divenuta la regola di ogni reportage sportivo, nel suo omaggio al grande calcio l'Autore propone una galleria di personaggi indimenticabili: il "maestro" Mike Bongiorno, i giornalisti Nicolò Carosio, Gianni Brera e Beppe Viola e i campioni Mazzola, Rivera, Capello, Altafini, Bulgarelli, Pelé, Maradona, Trapattoni e tanti altri. Un'autobiografia che è anche una cronaca della televisione del nostro Paese, dai tempi eroici delle piccole tivù che vendevano porta a porta i loro programmi all'avvento di Berlusconi, dall'avventura di Rede Globo a Telemontecarlo ai tempi del satellitare e della pay-tv.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Passo doppio. Ricordi di vita, di calcio e di tivù"

Passo doppio. Ricordi di vita, di calcio e di tivù
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima