Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Patria. Un'idea per il nostro futuro
Patria. Un'idea per il nostro futuro

Patria. Un'idea per il nostro futuro

by Emanuele Conte - Roberto Della Seta
pubblicato da Garzanti Libri

12,41
14,60
-15 %
14,60
Disponibile.
25 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il presidente Napolitano ha parlato di "scatto d'orgoglio". Le manifestazioni per il 150° anniversario dell'unificazione hanno posto nuovamente l'idea di patria nel cuore di moltissimi italiani. Ma che cosa significa davvero "patria", e che cosa ha significato nel corso della storia? Dopo i disastri dei nazionalismi e dei fascismi nel Novecento, questo concetto va in qualche misura ripensato. Anche perché lo stato-nazione pare indebolito da un lato dalla globalizzazione, dall'altro da localismi e dalle identità regionali e comunali. Conte e Della Seta intrecciano le competenze del politico e quelle dello storico in una riflessione sull'idea di patria. E offrono le chiavi per mettere la patria al centro di un progetto di rilancio del nostro paese, che coinvolga - se non tutti - almeno la grande maggioranza degli italiani.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Ideologie e Teorie politiche » Scienza e teoria politica

Editore Garzanti Libri

Collana Saggi

Formato Rilegato

Pubblicato 19/10/2011

Pagine 176

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788811601326

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Patria. Un'idea per il nostro futuro"

Patria. Un
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima