Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Pedagogia del disagio adulto. Dialogo interdisciplinare e accompagnamento educativo
Pedagogia del disagio adulto. Dialogo interdisciplinare e accompagnamento educativo

Pedagogia del disagio adulto. Dialogo interdisciplinare e accompagnamento educativo

by Raffaele Gnocchi
pubblicato da Unicopli

12,75
15,00
-15 %
15,00
Disponibile.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Cosa significa "essere adulti" e vivere una situazione di "disagio esistenziale"? Il dialogo interdisciplinare fra pedagogia e medicina svela la natura dialogica delle scienze dell'uomo avvalorando una rilettura della sofferenza in prospettiva educativa. In un continuo dialogo fra pensiero e azione il testo offre spunti di natura epistemologica orientati alla definizione di una pedagogia del disagio e della marginalità adulta, ma anche esempi di come si possa operare praticamente in ambito sociale per cogliere le sofferenze e le crisi esistenziali accompagnandole con una consulenza educativa capace di prospettare un destino diverso.

Dettagli

Generi Famiglia Scuola e Università » Educazione, Scuola e Università » Filosofia e teoria dell'educazione

Editore Unicopli

Collana Educazione tra adulti

Formato Brossura

Pubblicato 20/11/2008

Pagine 242

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788840012889

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Pedagogia del disagio adulto. Dialogo interdisciplinare e accompagnamento educativo"

Pedagogia del disagio adulto. Dialogo interdisciplinare e accompagnamento educativo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima