Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Per una storia dei saperi femminili
Per una storia dei saperi femminili

Per una storia dei saperi femminili

by Gabriella Seveso
pubblicato da Unicopli

9,10
13,00
-30 %
13,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
18 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il rapporto fra identità femminile e sapere è espresso, nella cultura greca, dall'inquietante mito di Metis e di Atena e da altre celebri personificazioni. Il testo propone, attraverso il filo conduttore delle narrazioni mitologiche, una riflessione sugli spazi, sui tempi, sulle modalità di trasmissione e di elaborazione che, nella storia della cultura occidentale, sono stati concessi al sapere femminile, con particolare riguardo alle teorie e alle pratiche educative riservate alle bambine e alle donne. La riflessione si conclude con alcuni interrogativi sulle teorie e sulle pratiche educative attuali, che sembrano manifestare la tendenza all'accoglimento delle dimensioni femminili, nascoste o espunte dal sapere ufficiale, della cultura attuale.

Dettagli

Generi Politica e Società » Donne » Questioni femminili » Studi di Genere e gruppi sociali » Donne » Sociologia e Antropologia » Antropologia sociale e culturale, etnografia

Editore Unicopli

Collana Teorie educative e processi formativi.NS

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2000

Pagine 175

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788840006543

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Per una storia dei saperi femminili"

Per una storia dei saperi femminili
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima