Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Perché l'Europa? L'ascesa dell'occidente nella storia mondiale. 1500-1850
Perché l'Europa? L'ascesa dell'occidente nella storia mondiale. 1500-1850

Perché l'Europa? L'ascesa dell'occidente nella storia mondiale. 1500-1850

by Jack Goldstone
pubblicato da Il Mulino

Descrizione

Sino a qualche anno fa era normale studiare la storia secondo una prospettiva eurocentrica, che vedeva lo sviluppo della civiltà muovere di fatto dalle origini greco-latine e svilupparsi a dimensione mondiale sul filo dell'espansione europea. La storiografia più recente ha messo in discussione questo approccio e guardando complessivamente alla storia globale ha portato alla luce come il predominio europeo sia un fatto piuttosto recente:fino alla rivoluzione industriale inglese e al potente sviluppo che essa generò, altre zone del globo, cioè l'Asia e in particolare la Cina, furono per molti aspetti in condizioni migliori dell'Europa.Opera di un eminente specialista che sta fra i protagonisti di questa corrente di studi, il volume illustra con esemplare chiarezza gli aspetti sociali, politici, economici, culturali e religiosi che hanno portato fra Cinque e Settecento a una superiorità dell'Asia sull'Europa, e poi a partire dal Settecento a un predominio occidentale che, come sembrano indicare le tendenze attuali, è destinato a rimanere una fase temporanea e relativamente breve.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Periodi storici » Storia contemporanea (1700-1900 ca.) » Storia moderna (1450-1700 ca.)

Editore Il Mulino

Collana Le vie della civiltà

Formato Brossura

Pubblicato  13/10/2010

Pagine  248

Lingua Italiano

Titolo Originale Why Europe? The Rise of the West in the World History. 1500-1850

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788815138897


Traduttore S. Neri Serneri

torna su Torna in cima