Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Perché ci piace il pericolo. Adrenalina, paura, piacere

by Roberto Inchingolo
pubblicato da Sironi

13,60
16,00
-15 %
16,00
Disponibile.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La paura e il piacere sono emozioni strettamente legate tra loro: in queste pagine si indagano le situazioni in cui la paura viene cercata, vissuta e venduta e si raccontano le esperienze e le emozioni di chi convive con il pericolo. In molti casi l'essere umano, pur conoscendo i rischi che corre, ricerca le situazioni di pericolo, apparente o reale, anziché tenersene alla larga. La risposta a questo comportamento, in apparenza incomprensibile, ha motivazioni lontane, che si devono cercare anche nella storia evolutiva dell'intero regno animale. Nel suo saggio, Roberto Inchingolo analizza gli aspetti biologici e sociologici del comportamento umano di fronte alle molteplici situazioni potenzialmente pericolose e cerca comprenderne le motivazioni.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Biologia » Biologia generale » Opere divulgative » Opere di divulgazione scientifica , Psicologia e Filosofia » Psicologia: Specifiche aree » Psicologia: emozioni

Editore Sironi

Collana Galapagos

Formato Brossura

Pubblicato 22/01/2013

Pagine 160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788851802141

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Perché ci piace il pericolo. Adrenalina, paura, piacere"

Perché ci piace il pericolo. Adrenalina, paura, piacere
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima