Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Perché una donna uccide. Foschi quadri di omicidi possibili
Perché una donna uccide. Foschi quadri di omicidi possibili

Perché una donna uccide. Foschi quadri di omicidi possibili

by Giovanni Larizza
pubblicato da L'Autore Libri Firenze

15,13
17,80
-15 %
-15% Gialli, noir e thriller
17,80
-15% Gialli, noir e thriller
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
30 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Due racconti in noir per due relazioni maledettamente pericolose e illecite. La cronaca di due delitti efferati e dai risvolti psicologici inquietanti e oscuri. Nei labirinti di menti sconvolte dalla passione e dalla gelosia, si consuma il dramma di amori vissuti come semplice possesso, padronato, schiavitù. E ancora tre storie dal sapore giallo: un "ben" orchestrato delitto nato da un'eredità da gestire insieme alla propria ingordigia, un'impiccagione atipica e una gara d'appalto finita in tragedia completano il quadro fosco di omicidi che nascono, si nutrono e si concretizzano nella quotidianità.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir » Racconti e antologie letterarie

Editore L'autore Libri Firenze

Collana Biblioteca 80. Narratori

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 184

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788851706326

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Perché una donna uccide. Foschi quadri di omicidi possibili"

Perché una donna uccide. Foschi quadri di omicidi possibili
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima