Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Perché gli edifici cadono
Perché gli edifici cadono

Perché gli edifici cadono

by Matthys Levy - Mario Salvadori
pubblicato da Bompiani

Prezzo:
18,00 15,30
Risparmio:
2,70 -15 %
mondadori card 31 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 23 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"Gli autori - ingegneri di fama ed esperti conoscitori di edifici, materiali e strutture - conducono il lettore in un appassionante viaggio attraverso i più importanti crolli strutturali della storia dell'umanità, dalle piramidi ai giorni nostri. La domanda alla quale essi cercano di rispondere è la più ovvia: ""come è potuto accadere?"" L'ovvietà della domanda non corrisponde alla semplicità delle risposte che devono essere dettagliate, e frutto di lunghe analisi. Tuttavia, lo stile divulgativo e piacevole degli autori rende la lettura interessante e accessibile a tutti. Il lettore, reso anche partecipe dei disaccordi tra gli esperti e delle lunghe diatribe legali che nascono in queste circostanze, si renderà conto che mai come nei casi di crolli strutturali ""l'apparenza inganna"", perché la risposta giusta è spesso nascosta, per nulla intuitiva, e talvolta sorprendente."

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Ingegneria e Tecnologia » Ingegneria civile, topografia, edilizia , Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Opere generali

Editore Bompiani

Collana Strumenti Bompiani

Formato Libro

Pubblicato  01/01/1997

Pagine  362

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788845231070


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Perché gli edifici cadono"

Perché gli edifici cadono
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima