Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Perché nulla vada perduto. Ripensamenti sul Concilio Vaticano II
Perché nulla vada perduto. Ripensamenti sul Concilio Vaticano II

Perché nulla vada perduto. Ripensamenti sul Concilio Vaticano II

by Raniero Cantalamessa
pubblicato da San Paolo Edizioni

13,60
16,00
-15 %
16,00
Disponibile.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il Concilio Vaticano II è stato un evento di grande creatività e fervore spirituale, una specie di moltiplicazione, o fermentazione, del pane della parola e dello Spirito. Terminata la celebrazione del cinquantesimo anniversario, è inevitabile che l'incalzare di eventi e problemi nuovi tenda a relegare il Concilio su uno sfondo sempre più lontano e sfuocato, mentre ci sono in esso delle "conquiste per sempre" che la Chiesa non dovrebbe mai più perdere di vista. Padre Cantalamessa in questo volume fa suo l'invito di Gesù agli apostoli dopo la moltiplicazione dei pani e dei pesci, quando disse loro: "Raccogliete i pezzi avanzati, perché nulla vada perduto" (Gv 6,12), e si sofferma non sulle implicazioni dottrinali e pastorali, le più note e dibattute, ma sui contenuti strettamente spirituali.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Istituzioni e organizzazioni cristiane » Organizzazioni cristiane » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore San Paolo Edizioni

Collana Dimensioni dello spirito

Formato Rilegato

Pubblicato 01/10/2016

Pagine 144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788821599392

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Perché nulla vada perduto. Ripensamenti sul Concilio Vaticano II"

Perché nulla vada perduto. Ripensamenti sul Concilio Vaticano II
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima