Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Piacere non può aspettare (Il)

by Tishani Doshi
pubblicato da Feltrinelli

15,30
18,00
-15 %
3x2 su migliaia di libri
18,00
3x2 su migliaia di libri
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

E iniziato tutto nel 1968, quando Babo è stato il primo membro della famiglia Patel a lasciare Madras e volare a Londra per approfondire la sua educazione. Suo padre avrebbe dovuto sapere che ne sarebbero nati dei guai. E infatti lo ritroviamo in un appartamento di Finchley Road, che fa l'amore in maniera decisamente poco ortodossa con una ragazza gallese dalla pelle color latte, Sian Jones, per la quale si è preso una cotta appena ha visto lo svolazzo di un nastro rosso tra i suoi capelli. La loro è una storia d'amore "misto" in un mondo sottosopra: le due famiglie non saranno mai più le stesse. Incontriamo allora i Patel-Jones: Babo, Sian, Mayuri e Bean, nella loro piccola casa dal cancello dipinto di arancione e nero, accanto alla sede dell'Associazione Donne del Punjab. Intanto, mentre il ventesimo secolo scorre sullo sfondo - da qualche parte là fuori Jim Morrison muore in una vasca da bagno, Carlo e Diana si sposano, Indira Gandhi è assassinata dalle sue stesse guardie del corpo, la tv via cavo arriva in India -, i quattro Patel-Jones navigano nei territori inesplorati della famiglia "ibrida": la baraonda dei parenti di Babo, il lontano crepitio della linea telefonica di quelli di Sian, la saggezza eterna e il cuore generoso della bisnonna Ba, i pericoli dei primi amori, la perdita dell'innocenza e la vecchiaia, e l'ultima grande domanda: cosa fare degli spazi che le persone amate lasciano dietro di loro.

La nostra recensione

È un romanzo speziato, l'esordio dell'indiana Tishani Doshi, poetessa e danzatrice. Il piacere non può aspettare sa di cumino e coriandolo, profuma di miele e frangipane e ha il delicato sapore di chappathi fatto in casa. Siamo alla fine degli anni '60 quando Siam Jones, gallese di famiglia cattolica metodista, conosce a Londra Babo Patel, il primo della sua famiglia a lasciare Madras per fare un'esperienza di lavoro all'estero. È amore. Quello vero, assoluto, quello che non ammette epilogo diverso da un matrimonio per tutta la vita. Ma i genitori di Babo non prevedono alternative: la coppia dovrà trasferirsi a Madras e vivere lì per almeno due anni prima di fare ritorno in Inghilterra. Siam sale su un aereo e va dall'altra parte del mondo "solo per un uomo che ti mette a nudo in tutti i sensi". Babo la attende come se non avesse fatto altro per tutta la vita, come se la sua esistenza trovasse compimento solo in quel momento. Sfidando le rispettive tradizioni, Siam e Babo, si sposano, scelgono l'amore, la gioia reciproca, la famiglia che ben presto, oltre alla baraonda dei parenti di Babo, si allarga ancora e accoglie le piccole Mayuri e Bean. Mentre sullo sfondo scorre il Ventesimo secolo, la famiglia Patel-Jones vive, tra echi di Madras e prospettive di Inghilterra, una storia corale capace di trasmettere quel senso di appartenenza profonda che è il vero e instancabile motore di affetti e di opportunità. Madre gallese e padre indiano, i genitori dell'autrice Tishani Doshi provenivano da famiglie tradizionali ma hanno preso decisioni basate solo sui sentimenti. Sono rimasti a lungo lontani, ma hanno saputo coltivare il loro amore attraverso lettere e lunghi dialoghi. Poi il sogno ha avuto il suo lieto fine. E su questa nota autobiografica, sulle lettere d'amore che i genitori si sono scambiati, è nato un romanzo tenero e delicato, ironico e commovente che ci regala un affresco indimenticabile di un paese dai mille volti, che guarda all'Occidente ma che non intende rinunciare ai suoi sapori. Athena Barbera

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Feltrinelli

Collana I narratori

Formato Libro

Pubblicato 05/05/2010

Pagine 315

Lingua Italiano

Titolo Originale The Pleasure Seekers

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788807018121

Traduttore G. Guerzoni

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Piacere non può aspettare (Il)"

Piacere non può aspettare (Il)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima