Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Piano meccanico
Piano meccanico

Piano meccanico

by Kurt Vonnegut
pubblicato da Feltrinelli

14,45
17,00
-15 %
17,00
Disponibile.
29 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

In un futuro non troppo lontano, dopo una guerra che - ovviamente - è stata l'ultima, l'America vive nel benessere grazie all'impiego su vasta scala delle macchine che hanno sostituito l'uomo in ogni lavoro manuale e forse stanno per prendere il suo posto anche nelle attività intellettuali. La società è divisa in due. Da un lato, un pugno di tecnici e manager che, proprio durante l'ultima guerra, hanno imparato a produrre senza le maestranze richiamate sotto le armi. Dall'altro, tutti coloro che il basso quoziente d'intelligenza condannava a un lavoro manuale che ormai non esiste più. Il cittadino medio americano, gratificato da modeste e standardizzate comodità, è confinato in un ghetto, lontano dalle fabbriche automatizzate, difese come fortezze, dove dominano incontrastati le macchine e i loro signori. Sotto questa blanda dittatura di tecnici e di manager freddi e razionali come le macchine che hanno brevettato, l'americano medio vive una vita senza scopo. È un rottame, uno scarto del processo industriale e nessuno si aspetta da lui un gesto di ribellione. A un certo punto, però, il meccanismo si spezza e il tecnocrate più giovane e promettente, Paul Proteus, sbanda dalla sua ordinata esistenza solo per accorgersi infine che l'uomo, anziché cambiare il mondo, dovrà imparare a cambiare se stesso. "Piano meccanico" è l'appello di Vonnegut affinché l'America possa essere una società composta da individui disposti a pensare che la cultura americana - come ogni cultura - non e, né vera né utopica, ma parziale e imperfetta.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Fantascienza , Fantasy Horror e Gothic » Fantascienza » Fantascienza classica

Editore Feltrinelli

Collana I narratori

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 325

Lingua Italiano

Titolo Originale Player Piano

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788807016653

Traduttore Vincenzo Mantovani

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Piano meccanico"

Piano meccanico
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima