Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Piccolo è bello. Uno studio di economia come se la gente contasse qualcosa
Piccolo è bello. Uno studio di economia come se la gente contasse qualcosa

Piccolo è bello. Uno studio di economia come se la gente contasse qualcosa

by Ernst Friedrich Schumacher
pubblicato da Mursia (Gruppo Editoriale)

Descrizione

Questo saggio ha anticipato temi di stringente attualità - il collasso generale del sistema capitalistico, le tematiche ambientali, il risparmio energetico, gli effetti distruttivi dell'industrializzazione sulla salute psico-fisica dell'uomo - e ha aperto la prospettiva a un nuovo tipo di organizzazione dell'economia e della società fondato sulla prudenza e che punti alla lotta contro l'analfabetismo e la miseria, al pieno impiego e rispetto dei diritti umani, a un'etica di compatibilità e sostenibilità nei confronti dell'ambiente e delle generazioni future. Schumacher, negli anni Sessanta, aveva dedicato metà del suo tempo a missioni in Asia, in America Latina e in Africa a esporre le sue idee guadagnandosi una discreta fama, anche se considerato un economista eccentrico e visionario. Era giunto il tempo di sistemare tutto questo materiale e di offrirlo al pubblico. Così nacque questa raccolta di scritti, cui ovviamente non mancarono critiche e controversie, ma che ebbe un successo mondiale. Un classico dell'economia da riproporre in un momento in cui è vivo il dibattito sulle fonti di energia alternativa e sullo sviluppo sostenibile.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia ambientale » Filosofia e teoria dell'economia , Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Filosofia dell'economia

Editore Mursia (gruppo Editoriale)

Formato Brossura

Pubblicato  28/03/2011

Pagine  310

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842547938


torna su Torna in cima