Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Descrizione

L'intensità espressiva degli accoppiamenti, delle costellazioni verbali, la forza denotativa della terminologia di Trakl - soprattutto di quella legata alla tematica notturna - allinea e combina, non i segni, ma le cose stesse significate: la "putredine", la lebbra che divora volti e oggetti, ma anche l'orlo dei giorni, la fine potente dell'anno, il grido soave del merlo, la sonata di Schubert stanno lì davanti a noi, inequivocabilmente denotati dalla forza del nominare. Trakl canta la sera e il tacere dell'Occidente, ma il suo canto è anche concreto lavoro al trapasso nella notte e nel silenzio.
(Dall'introduzione di Ida Porena)

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Einaudi

Collana Collezione di poesia

Formato Libro

Pubblicato  01/01/1979

Pagine  224

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806322847


torna su Torna in cima