Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Policarpo Chierici, comandante alpino. Guerra e pace nei documenti di un protagonista. Russia 1942-1943
Policarpo Chierici, comandante alpino. Guerra e pace nei documenti di un protagonista. Russia 1942-1943

Policarpo Chierici, comandante alpino. Guerra e pace nei documenti di un protagonista. Russia 1942-1943


pubblicato da Mursia (Gruppo Editoriale)

18,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Lo chiamavano il Vecchio per l'età (aveva 52 anni), ma soprattutto per il suo passato di combattente nella guerra di Libia del 1912 e nel Primo conflitto mondiale. Il Colonnello Policarpo Chierici, comandante del Battaglione Val Chiese, è per gli Alpini una figura leggendaria non solo per le sue doti di ufficiale, ma anche per la sua profonda umanità. Il figlio Arnaldo, che con il padre ha combattuto in Russia, ha raccolto in queste pagine le lettere che il colonnello ha scritto alla moglie dal fronte di guerra. Resoconti di vita quotidiana del battaglione, riflessioni di ordine storico e militare, ma anche tenere rassicurazioni sulle sorti del figlio, anch'egli Alpino, che l'aveva seguito volontariamente da Rodi in Italia e quindi al fronte russo. Nella corrispondenza di Chierici ritroviamo, tra l'altro, una straordinaria cronaca dell'epica battaglia per l'occupazione di Nikolajewka raccontata, momento per momento, con la forza e la dignità di un vero protagonista.

Dettagli

torna su Torna in cima