Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Politica e protesta in musica. Da Cantacronache a Ivano Fossati
Politica e protesta in musica. Da Cantacronache a Ivano Fossati

Politica e protesta in musica. Da Cantacronache a Ivano Fossati

by Chiara Ferrari
pubblicato da Unicopli

Prezzo:
15,00 12,75
Risparmio:
2,25 -15 %
mondadori card 26 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Il libro analizza la canzone politica e di protesta all'interno della storia italiana del Novecento, dando risalto in particolar modo ai contenuti e alle connessioni fra canzoni apparentemente lontane. L'autrice approfondisce il rapporto tra la canzone e il contesto storico-sociale prendendo le mosse dall'indagine su Cantacronache, un gruppo di musicisti, letterati e intellettuali torinesi che negli anni dal 1958 al 1962 agitarono le acque stagnanti del sistema culturale dominante con la loro prospettiva anticonformista e critica, riconsegnando alla memoria collettiva fatti e momenti della storia sociale e politica. Il volume costituisce inoltre, attraverso l'analisi di materiali inconsueti, un valido strumento didattico per la promozione dello studio della letteratura, dell'arte e dei cambiamenti sociali.

Dettagli

Generi Musica » Generi musicali e Storia della Musica » Storia della musica

Editore Unicopli

Collana Comunicazione & società

Formato Brossura

Pubblicato  18/12/2014

Pagine  230

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788840017822


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Politica e protesta in musica. Da Cantacronache a Ivano Fossati"

Politica e protesta in musica. Da Cantacronache a Ivano Fossati
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima