Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Politiche di occupazione dell'Italia fascista. L'annale Irsifar
Politiche di occupazione dell'Italia fascista. L'annale Irsifar

Politiche di occupazione dell'Italia fascista. L'annale Irsifar


pubblicato da Franco Angeli

Descrizione

Questo numero dell'Annale Irsifar raccoglie alcuni contributi sull'esperienza dell'Italia "potenza occupante" in Etiopia e nei Balcani. L'intento è quello di fornire - anche sulla scorta di recenti indagini storiografiche - una immagine articolata del colonialismo italiano, mettendo in evidenza gli elementi di continuità fra le politiche attuate nell'impero e nell'Europa occupata. L'esperienza politico-amministrativa coloniale, basata sul grande potere del Ministero dell'Africa italiana (Mai) e sull'esclusione delle popolazioni locali, è servita da modello per l'organizzazione delle strutture dei territori occupati nei Balcani. L'atteggiamento verso i civili sembra rappresentare un "filo rosso" del colonialismo italiano. L'estensione del concetto di "nemico" all'intera popolazione, le rappresaglie e le repressioni, la confisca di beni e la distruzione di villaggi, il ricorso alla deportazione e all'internamento si ritrovano in Cirenaica, in Etiopia, come pure in Grecia e Jugoslavia. Complessivamente il prevalere delle autorità militari su quelle politiche e la scarsa presenza di iniziative di tipo culturale ed economico sono fra le caratteristiche principali dell'imperialismo fascista.

Dettagli

torna su Torna in cima