Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Possibile apporto della prova peritale nelle cause di nullità matrimoniale in cui non sia obbligatoria per legge
Possibile apporto della prova peritale nelle cause di nullità matrimoniale in cui non sia obbligatoria per legge

Possibile apporto della prova peritale nelle cause di nullità matrimoniale in cui non sia obbligatoria per legge

by Francesca Greco
pubblicato da Lateran University Press

Prezzo:
25,00 21,25
Risparmio:
3,75 -15 %
mondadori card 42 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 5 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Le riflessioni promanate dal Concilio Vaticano II e il progresso delle scienze umane fanno riflettere sulla idoneità della prova peritale a indagare le dinamiche cognitive e decisionali dell'individuo. Il presente studio intende verificare se la perizia psichiatrica e psicologica possa arricchire l'indagine sulla formazione e validità del consenso ponendo la prova in relazione non con i capi di nullità dei can. 1084 e 1095, bensì in rapporto ad ulteriori capi frequentemente accusati ma per i quali lo strumento in questione non risulta di usuale utilizzo.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile » Sistema legale

Editore Lateran University Press

Collana Corona lateranensis

Formato Brossura

Pubblicato  12/03/2012

Pagine  302

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846507556


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Possibile apporto della prova peritale nelle cause di nullità matrimoniale in cui non sia obbligatoria per legge"

Possibile apporto della prova peritale nelle cause di nullità matrimoniale in cui non sia obbligatoria per legge
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima