Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Prato verde prato rosso. «Produzione snella» e partecipazione dei lavoratori nella Fiat del Duemila
Prato verde prato rosso. «Produzione snella» e partecipazione dei lavoratori nella Fiat del Duemila

Prato verde prato rosso. «Produzione snella» e partecipazione dei lavoratori nella Fiat del Duemila


pubblicato da Rubbettino

12,29
14,46
-15 %
14,46
Disponibile.
25 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Sono trascorsi vent'anni dalla famosa "marcia dei quarantamila" del 14 ottobre 1980 a Torino, la svolta anti-sindacale che indusse i rappresentanti del sindacato dei metalmeccanici a siglare, il giorno dopo, l'accordo con la Fiat e a chiudere una vertenza che durava ininterrottamente da 35 giorni. Il decennio successivo fu contrassegnato, com'è noto, dalla strategia manageriale della "fabbrica ad alta automazione", per rispondere sia alle tendenze dei mercati a crescita più lenta sia alla vulnerabilità rispetto al conflitto sociale nelle lavorazioni manuali più tradizionali e nocive. Pensare allora ad un qualsiasi accostamento tra le strategie della Fiat e il concetto di "partecipazione" dei lavoratori sarebbe apparso perlomeno ingenuo, se non bizzarro. Eppure, nel giro di pochi anni, la Fiat ha avuto il coraggio di ripensare e "aggiustare" di nuovo le proprie strategie aziendali, di non inseguire più l'utopia della fabbrica senza uomini, per proporre invece la "fabbrica integrata" dello stabilimento di Melfi. Il volume intende approfondire non solo il nuovo "modello partecipativo" proposto in una realtà green field come è quella di Melfi ma anche gli effetti prodotti dalla mutata strategia manageriale nelle relazioni di lavoro negli stabilimenti "storici" della produzione auto ovvero in ambienti brown o red field come è quello della Iveco di Brescia. Sono così messi in discussione sia il tradizionale collegamento tra "produzione snella" e "prato verde" sia la diffusa convinzione che la lean production sia compatibile solo con la dimensione individuale della partecipazione dei lavoratori.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia del lavoro, occupazione e disoccupazione » Lavoro » Economia del lavoro » Studi di Settore » Industria manifatturiera

Editore Rubbettino

Collana Saggi

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2000

Pagine 244

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849800142

Curatore S. Negrelli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Prato verde prato rosso. «Produzione snella» e partecipazione dei lavoratori nella Fiat del Duemila"

Prato verde prato rosso. «Produzione snella» e partecipazione dei lavoratori nella Fiat del Duemila
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima