Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Prigioniera d'amore
Prigioniera d'amore

Prigioniera d'amore

by Rosemary Rogers
pubblicato da Sonzogno

Prezzo:
9,50 8,07
Risparmio:
1,43 -15 %
mondadori card 16 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Libera, indipendente, fin troppo bella e spregiudicata per l'America puritana del primo Novecento, Laura Morgan si sottrae al matrimonio con la fuga in Europa. Nel Vecchio Mondo, tra la mondanità dei salotti parigini e il dorato isolamento delle tenute in Cornovaglia, conosce gli splendori e le miserie di una nobiltà decadente e due personaggi perversi e affascinanti, che la trascinano in un gioco ambiguo. Ma l'uomo che ha rifiutato di sposare l'ha seguita a sua insaputa: riuscirà il suo amore a salvarla da se stessa?

Dettagli

Generi Passione e Sentimenti » Romanzi rosa , Romanzi e Letterature » Rosa

Editore Sonzogno

Collana Bestseller

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/2001

Pagine  427

Lingua Italiano

Titolo Originale Bound by Desire

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788845420627


Traduttore Silvia Accardi

1 recensioni dei lettori  media voto 2  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
1
1 star
0
Prigioniera d'amore

Danila - 03/11/2003 17:24

voto 2 su 5 2

Il romanzo non mi è piaciuto particolarmente, troppo violento e crudo per i miei gusti; i personaggi non mi sono piaciuti molto, Laura mi è piaciuta (anche se non tantissimo) perché ribelle alle costrizioni dell’epoca e una donna indipendente, capace di camminare a testa alta nonostante tutto. Mi è venuta una rabbia mentre leggevo la scena in cui Archie e Reggie hanno violentato e torturato Laura e Helena, che nervoso… poi mi è piaciuto invece quando sono arrivati Franco e Trent a salvarle. Trent mi è sempre stato antipatico in tutto il libro, perché secondo me un violento e un rude ma si è riscattato nella scena finale, quando finalmente ha ammesso d’amare Laura e l’ha salvata dalle grinfie dei due malvagi. Questo è il secondo libro di Rosemary Rogers che leggo, il primo è stato “Desiderio” e l’ho trovato bruttissimo, anche questo romanzo non è stato particolarmente bello e non mi è piaciuto ma mi ha coinvolto e mi ha fatto vivere completamente la storia, i dolori e la rabbia, è stata in grado di farmi entrare nel libro, anche se è un’autrice piuttosto violenta e cruda. Racconta in modo particolare (anche troppo) le situazioni e i personaggi.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima