Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Prigionieri. L'Inghilterra, l'Impero e il mondo. 1600-1850
Prigionieri. L'Inghilterra, l'Impero e il mondo. 1600-1850

Prigionieri. L'Inghilterra, l'Impero e il mondo. 1600-1850

by Linda Colley
pubblicato da Einaudi

36,55
43,00
-15 %
43,00
Disponibile.
73 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

La storia della costruzione dell'Impero Britannico nel Mediterraneo, in America del Nord, in India e in Afghanistan tra il Seicento e l'epoca vittoriana. Le imprese d'oltremare inglesi hanno sempre dovuto fare i conti con l'ampiezza dell'Impero, la varietà delle popolazioni sottomesse, le carenze delle forze armate e le divisioni interne. L'autrice ricorre a una quantità di racconti di prigionieri di diversa provenienza etnica e sociale, dall'inizio del diciassettesimo secolo fino all'età vittoriana, per disegnare le complicate dinamiche intercorse fra invasori e invasi. Testimonianze usate per tracciare i mutevoli confini dell'Impero e i suoi diversi atteggiamenti verso l'Islam, lo schiavismo, le razze e i rivoluzionari americani.

Dettagli

Generi Non definito

Editore Einaudi

Collana Biblioteca di cultura storica

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 477

Lingua Italiano

Titolo Originale Captives. Britain, Empire and the World, 1600-1850

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788806168582

Traduttore A. Fabbri

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Prigionieri. L'Inghilterra, l'Impero e il mondo. 1600-1850"

Prigionieri. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima