Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Prima infanzia e salute mentale. Tempestività diagnostica ed appropriatezza dei trattamenti attraverso il lavoro di rete
Prima infanzia e salute mentale. Tempestività diagnostica ed appropriatezza dei trattamenti attraverso il lavoro di rete

Prima infanzia e salute mentale. Tempestività diagnostica ed appropriatezza dei trattamenti attraverso il lavoro di rete


pubblicato da Franco Angeli

19,00
Disponibile a partire dal 21/08/2017.
38 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Questo volume presenta un modello originale di servizio sanitario rivolto alle situazioni di disagio/disturbo affettivo-comportamentale, evolutivo, psicosociale in prima infanzia (0-3 anni). Il servizio è basato sul coordinamento organizzativo e sulla cooperazione di risorse professionali appartenenti a più strutture dell'azienda sanitaria, e non solo. Scopo del volume è aiutare gli operatori ed i servizi sanitari a fare prevenzione e diagnosi precoce nel proprio territorio e a saper prendere in carico tempestivamente ed efficacemente i piccoli pazienti e i rispettivi contesti familiari e sociali. Il volume intende rendere pubblici i risultati di una consolidata pratica locale.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Prima infanzia e salute mentale. Tempestività diagnostica ed appropriatezza dei trattamenti attraverso il lavoro di rete"

Prima infanzia e salute mentale. Tempestività diagnostica ed appropriatezza dei trattamenti attraverso il lavoro di rete
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima