Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Primavera e nobiltà. la figura di Maggio nel Medioevo
Primavera e nobiltà. la figura di Maggio nel Medioevo

Primavera e nobiltà. la figura di Maggio nel Medioevo

by Mario D'Onofrio
pubblicato da Gangemi

21,25
25,00
-15 %
25,00
Disponibile.
42 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

I calendari figurati del Medioevo tendono a evocare cristianamente, oltre al trascorrere ciclico del tempo, anche la funzione redentrice e salvifica del lavoro. Vi si rappresentano sotto varie forme le attività rurali che i contadini svolgono nel corso dell'anno. Solo al mese di Maggio viene riservato un ruolo che compete esclusivamente alla classe dei nobili e dei cavalieri: quello del riposo dalle incombenze agricole. Maggio rappresenta la primavera espressa nel pieno rigoglio della natura e nel risveglio della passione amorosa, ma diventa anche figura della nobiltà a cui spettano privilegi e doveri e a cui un codice deontologico impone l'uso della "courtoisie" nei confronti della donna amata vista poeticamente come fiore.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Storia dell'arte » Arte bizantina e medievale

Editore Gangemi

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 158

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849208825

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Primavera e nobiltà. la figura di Maggio nel Medioevo"

Primavera e nobiltà. la figura di Maggio nel Medioevo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima