Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Produttività e cambiamento nell'industria italiana. Indagini Quantitative
Produttività e cambiamento nell'industria italiana. Indagini Quantitative

Produttività e cambiamento nell'industria italiana. Indagini Quantitative


pubblicato da Il Mulino

Prezzo:
28,00 23,80
Risparmio:
4,20 -15 %
mondadori card 48 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 27 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

I saggi che compongono questo volume analizzano gli aspetti salienti che caratterizzano la perdurante debolezza del sistema industriale italiano e sottolineano come due siano fondamentali: la relazione tra dimensione d'impresa, produttività e competitività, e l'adeguamento a condizioni di mercato diverse da quelle in cui la maggior parte delle imprese, per lo più invecchiate senza crescere, avevano prosperato. Un quadro approfondito utile per comprendere ciò che è avvenuto negli ultimi anni in Italia. Questo volume nasce per iniziativa della Società Italiana di Economia e Politica Industriale (SIEPI), che ha chiesto agli economisti italiani attenti ai problemi dell'organizzazione industriale di elaborare un'analisi della recente evoluzione del sistema produttivo nazionale.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Studi di Settore » Industria manifatturiera

Editore Il Mulino

Collana Percorsi

Formato Brossura

Pubblicato  22/07/2009

Pagine  395

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815132840


Curatore L. Rondi  -  F. Silva

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Produttività e cambiamento nell'industria italiana. Indagini Quantitative"

Produttività e cambiamento nell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima