Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Professionalismo. La terza logica
Professionalismo. La terza logica

Professionalismo. La terza logica

by Eliot Freidson
pubblicato da Dedalo

14,87
17,50
-15 %
17,50
Disponibile.
30 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Eliot Freidson ha scritto il primo trattato sistematico sul Professionalismo, inteso come principio organizzativo della divisione del lavoro, principio differente da quello del Mercato e della Burocrazia, perché ha una logica propria, autonoma, una terza logica, come il sottotitolo afferma decisamente. Freidson ripete il percorso tracciato da Smith e da Weber, l'uno nell'Economia l'altro nella Scienza dell'amministrazione, quando, raccordando Lavoro e Politica, costruisce il tipo ideale di professionalismo. Un modello astratto, questo, che diventa però punto di riferimento e di comparazione per l'analisi del mondo reale, complesso e in continua evoluzione. Ed è proprio il mondo reale che offre le risorse per descrivere precisamente come le occupazioni vanno rassomigliando al modello in modo tale che possano essere chiamate Professioni. Secondo Freidson, il professionalismo è un insieme di istituzioni orientate al sostegno economico e all'organizzazione sociale per l'autocontrollo del lavoro. Infatti, a differenza degli altri lavoratori che sono soggetti alle leggi del Mercato e della Burocrazia, il professionista riesce a controllare direttamente il proprio lavoro. Sono poi le associazioni a regolare in tutta autonomia la divisione del lavoro professionale e l'etica legata al mandato esclusivamente pubblico del singolo professionista. L'autore evidenzia i lunghi iter formativi per acquisire le conoscenze e l'autonomia nel lavoro, i meccanismi e i processi istituzionali per controllare le competenze e i campi della giurisdizione. Egli illustra come i cambiamenti storici che si verificano nelle politiche pubbliche, nelle organizzazioni del lavoro e nelle pratiche professionali influenzino la logica stessa del professionalismo. E nota che gli attacchi ideologici alle professioni oggi rappresentano un pericolo non tanto per i loro privilegi istituzionali quanto per la loro indipendenza etica, che costituisce l'anima del professionalismo.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia: Opere generali

Editore Dedalo

Collana Nuova biblioteca Dedalo

Formato Libro

Pubblicato 24/10/2002

Pagine 360

Lingua Italiano

Titolo Originale Professioanlism. The Third Logic

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788822062529

Traduttore Roberta Ioli

Prefatore Mirella Giannini  -  Magali Sarfatti Larson

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Professionalismo. La terza logica"

Professionalismo. La terza logica
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima