Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Prometeo e la sopravvivenza dell'uomo. Tecnica e prassi per il terzo millennio
Prometeo e la sopravvivenza dell'uomo. Tecnica e prassi per il terzo millennio

Prometeo e la sopravvivenza dell'uomo. Tecnica e prassi per il terzo millennio

by Romano Trabucchi
pubblicato da Franco Angeli

23,50
Disponibile a partire dal 21/08/2017.
47 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

All'inizio del Terzo Millennio c'è bisogno di una grande mobilitazione della progettualità umana. La sopravvivenza, che non è più la conseguenza automatica del dono di Prometeo, deve diventare l'oggetto della globale progettualità pratica dell'uomo. Ancora una volta nel mito è leggibile la risposta: fratello di Prometeo è anche Atlante. Reggere il pianeta, gestire oggi il futuro della nostra specie è il mandato complesso, davvero atlantico, che dobbiamo assumerci. Lo sforzo sereno e tenace di Atlante, che porta sulle spalle la sfera celeste, è una metafora della necessità dell'uomo di responsabilità inedite e d'una prassi globale verso la natura e verso l'uomo.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Mitologia e religioni antiche , Storia e Biografie » Mitologia » Mitologia e Religioni antiche

Editore Franco Angeli

Collana La società industriale - Saggi

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1998

Pagine 224

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846408914

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Prometeo e la sopravvivenza dell'uomo. Tecnica e prassi per il terzo millennio"

Prometeo e la sopravvivenza dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima