Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Protezione incivile. Un dipartimento nato per fronteggiare le catastrofi, trasformato in una macchina mangiafondi, fatta di illeciti, sprechi e nepotismo
Protezione incivile. Un dipartimento nato per fronteggiare le catastrofi, trasformato in una macchina mangiafondi, fatta di illeciti, sprechi e nepotismo

Protezione incivile. Un dipartimento nato per fronteggiare le catastrofi, trasformato in una macchina mangiafondi, fatta di illeciti, sprechi e nepotismo

by Piero Messina
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Prezzo:
10,50 8,92
Risparmio:
1,58 -15 %
mondadori card 18 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 9 dicembre.  (Scopri come).

Descrizione

Di fronte alle prime scosse in Abruzzo, prima Guido Bertolaso negò ogni pericolo, poi istituì un centro di coordinamento nella prefettura dell'Aquila, un edificio fatiscente che sarebbe stato, di lì a poco, il primo a crollare; il seguito lo conosciamo tutti. Si tratta però solo dell'ultima tappa di un processo che, sotto il comando di Bertolaso, ha trasformato la protezione civile da piccolo ente a baraccone dell'emergenza, che costa agli italiani due miliardi di euro l'anno. Un budget mostruoso costruito con appoggi importanti - tra cui quello di Gianni Letta, ma anche dell'Opus Dei - con il quale nulla è stato fatto per proteggere realmente gli italiani. Grazie all'acquisizione di documenti riservati e ai colloqui con funzionari e operatori, Piero Messina ha indagato nelle pieghe di quello che sta diventando un collettore finanziario svuotato senza altre reali funzioni. Una macchina che gestisce la distribuzione dei fondi e gli acquisti di apparati d'emergenza che puntualmente, a fine anno, spariscono dai magazzini: elicotteri e farmaci, auto e tende svaniti nel nulla. Smarriti da un'istituzione che in dieci anni non si è mai dimostrata all'altezza degli eventi, ma che ha sempre saputo arrivare puntuale alla spartizione del denaro.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Corruzione politica » Servizi sociali e Criminologia » Servizi d'emergenza (Ambulanze, Vigili, Polizia, Protezione civile¿)

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Futuropassato

Formato Tascabile

Pubblicato  11/05/2010

Pagine  313

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817041270


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Protezione incivile. Un dipartimento nato per fronteggiare le catastrofi, trasformato in una macchina mangiafondi, fatta di illeciti, sprechi e nepotismo"

Protezione incivile. Un dipartimento nato per fronteggiare le catastrofi, trasformato in una macchina mangiafondi, fatta di illeciti, sprechi e nepotismo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima