Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Protocollo sigma
Protocollo sigma

Protocollo sigma

by Robert Ludlum
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

6,36
10,60
-40 %
10,60
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
13 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Un ricco finanziere sfugge per miracolo a un vecchio compagno d'università che tenta di ucciderlo. Una poliziotta indaga su undici morti misteriose con un elemento in comune: la stessa sigla sui dossier della CIA. I loro percorsi si incrociano e porteranno alla scoperta delle trame di un'organizzazione segreta, la SIGMA, creata alla fine dell'ultima guerra per controllare il mondo. Un romanzo che è stato salutato dalla critica come il più avvincente mai scritto da Ludlum.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Spionaggio » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Superbur narrativa

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 772

Lingua Italiano

Titolo Originale The Sigma Protocol

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788817107334

Traduttore Giovanna Scocchera  -  Anna Feruglio Dal Dan

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Protocollo sigma

Anonimo - 23/12/2005 16:19

voto 5 su 5 5

Uno dei libri più belli che ho letto!Ludlum è incredibile!

Protocollo sigma

Tiziano - 25/08/2003 12:00

voto 3 su 5 3

Finalmente un vero thriller! Dopo aver letto ''Io uccido'' di Faletti mi ero intristito, temendo che il genere si fosse ridotto ad un mero esercizio di stile, una sorta di concorso a chi strema di più il lettore nel riuscire a seguire le descrizioni iperdettagliate dell'ultimo modello di tostapane che troneggia nella cucina hightech illuminata a giorno dalle lampade al freon acquistate sul corso principale in quel vecchio negozio gestito dai fratelli Pallino scampati alla guerra del Congo-Belga dove però avevano conosciuto delle suorine dello Zaire, o meglio, una era dello Zaire, l'altra proveniva da un paesino del bergamasco, ma l'accento era simile a quello del Burkina-Faso, quindi...etc.etc.etc. In ''Protocollo Sigma'' non c'è nessuna caduta del genere. Certo, Ludlum da buon americano, concede ben più di qualche pagina alla descrizione dei luoghi e dei personaggi, ma senza cadere nel fanatismo irritante della leziosità ad ogni costo. Tuttavia, il romanzo è davvero godibile, in un'altalena di colpi di scena più o meno credibili (qualcuno forse un pò troppo ''tirato per i capelli''), ed una trama che trascina il lettore verso il finale catastrofico e catartico. Non è un'opera immortale, ma nel suo genere è senza dubbio un'ottima prova di Ludlum. Niente a che vedere con le opere finto-americane dei nostri cari autori nostrani, che pensano che il successo di un libro dipenda dal suo peso in ettogrammi. Avranno fatto mai caso al fatto che i romanzi di Vasquez Montalban non superano le 200 pagine? Eppure, in tre righe sa regalare un'immagine indelebile, un groppo in gola, un colore sfuggente, un ricordo di una storia mai vissuta...

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima