Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Questo libro nasce da un progetto del dott. Daniele Zumbo, al quale io ho fornito supporto e collaborazione. Probabilmente, considerato l'argomento, potremmo chiederci se, nel panorama della letteratura internazionale, c'era la necessità di un altro libro sul terrorismo. Forse no, o forse si. La conoscenza circa un dato fenomeno non è mai troppa ed è risaputo che "il sapere rende liberi". Proprio per tale motivo è nato questo libro: per rendere il lettore libero. Ma libero da cosa? Forse dalla paura, o dalla diffidenza, libero di scegliere e di decidere, o forse solo libero dalla curiosità di sapere cosa passa nella mente di un terrorista quando decide di diventare un "martire", oppure quali dinamiche psicologiche scattano a seguito di un atto di terrorismo sia in chi lo agisce che per coloro che lo subiscono. È proprio per rispondere a questi interrogativi che nella prima parte del libro sono state esaminate le "dinamiche psicologiche del terrore", come si manifestano, cosa le origina e come vengono riferite dai mass media.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia del lavoro, occupazione e disoccupazione , Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia e Antropologia, altri titoli

Editore Youcanprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 21/01/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788891130693

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Psicologia del terrore"

Psicologia del terrore
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima