Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Psicoterapia cognitiva dell'ansia. Rimuginio, controllo ed evitamento
Psicoterapia cognitiva dell'ansia. Rimuginio, controllo ed evitamento

Psicoterapia cognitiva dell'ansia. Rimuginio, controllo ed evitamento


pubblicato da Cortina Raffaello

33,83
39,80
-15 %
39,80
Disponibile.
68 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'idea portante degli autori è la presenza, in tutti i disturbi d'ansia, di una serie di fattori patogenetici comuni: perché dunque definire protocolli specifici per ogni disturbo quando i singoli processi costituenti la patologia sono sempre gli stessi? La proposta innovativa è una strategia d'intervento definita "terapia cognitiva modulare", che considera più economico ed efficace, rispetto alla pratica clinica corrente, individuare strategie specifiche per affrontare ciascuno di tali processi, da utilizzare poi nei differenti disturbi.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia » Problemi personali , Salute Benessere Self Help » Self Help » Ansia e fobie , Scienza e Tecnica » Medicina » Psichiatria e Psicologia clinica

Editore Cortina Raffaello

Collana Psicologia clinica e psicoterapia

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 627

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788860300577

Curatore S. Sassaroli  -  R. Lorenzini  -  G. M. Ruggiero

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Psicoterapia cognitiva dell'ansia. Rimuginio, controllo ed evitamento"

Psicoterapia cognitiva dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima