Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Puoi dire addio al sonno. Cosa significa diventare madre
Puoi dire addio al sonno. Cosa significa diventare madre

Puoi dire addio al sonno. Cosa significa diventare madre

by Rachel Cusk
pubblicato da Mondadori

7,65
17,00
-55 %
17,00
Disponibile.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Narratrice di successo, acclamata dalla critica come una delle grandi promesse delle letteratura inglese, Rachel Cusk diventa madre di tre bambini. Un cambio radicale di vita che le da l'occasione per raccontare che cos'è davvero la maternità. Con Puoi dire addio al sonno l'autrice di Arlington Park ripercorre i giorni, le settimane, i mesi successivi alla gravidanza con una intensità e una sincerità che lascia senza fiato: diventare madre è tutt'altro che un evento idilliaco. Il conflitto tra la persona che esisteva prima di mettere al mondo un figlio e la nuova donna, con tutte le sue responsabilità, le sue paure e i suoi nuovi compiti, è duro, a volte durissimo. Sospesa tra il desiderio di indipendenza e il fortissimo attaccamento a quella piccola creatura a cui ha dato la vita, Cusk racconta con una terribile lucidità, ma senza mai perdere la tenerezza, che cosa davvero si nasconde dietro un evento cruciale della vita delle donne, un momento sempre idealizzato ma di cui forse è giusto, per tutte le nuove madri, conoscere anche le verità più difficili.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Puoi dire addio al sonno. Cosa significa diventare madre"

Puoi dire addio al sonno. Cosa significa diventare madre
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima