Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Purezza e pericolo. Un'analisi dei concetti di contaminazione e tabù
Purezza e pericolo. Un'analisi dei concetti di contaminazione e tabù

Purezza e pericolo. Un'analisi dei concetti di contaminazione e tabù

by Mary Douglas
pubblicato da Il Mulino

Prezzo:
14,00 11,90
Risparmio:
2,10 -15 %
mondadori card 24 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 3 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Colpito dalla cattiva sorte - la morte di una persona cara, la perdita del raccolto, un disastro naturale - l'uomo primitivo ascriveva l'evento all'agire di forze maligne scatenate dalla violazione di un tabù, e andava alla ricerca del colpevole. L'uomo moderno, invece, ritiene di essere in grado di stabilire una relazione tra cause materiali ed effetto senza ricorrere alla magia. Ma il processo di attribuzione della colpa - sostiene Douglas - lungi dal costituire una falla nel pensiero dei primitivi, vale a svelarci aspetti relativi al patto sociale su cui si regge una comunità e alle strategie messe in atto per difenderla dai nemici esterni ed interni. Il processo di attribuzione della colpa e le procedure rituali per gestirla sono, in sintesi, una spia delle strutture sociali e politiche di una comunità.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia: opere generali

Editore Il Mulino

Collana Biblioteca paperbacks

Formato Tascabile

Pubblicato  09/01/2013

Pagine  271

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815247872


Traduttore A. Vatta

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Purezza e pericolo. Un'analisi dei concetti di contaminazione e tabù"

Purezza e pericolo. Un
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima